Frana di sassi, chiusa strada lecchese

A causa di una frana di sassi abbattutasi oggi pomeriggio tra gli abitati di Varenna e Bellano, in provincia di Lecco, è stata disposta la chiusura della provinciale 72 rivierasca che collega Lecco all'alto Lago di Como e a Valtellina e Valchiavenna, in provincia di Sondrio. Il vecchio e tortuoso tracciato collega tutti i paesi rivieraschi, a differenza della Superstrada 36 che rimane aperta e collega le stesse zone ma a scorrimento veloce e con poche uscite. La scarica di detriti è avvenuta - complice l'ondata di maltempo degli ultimi giorni - all'altezza della galleria 'Le tre Madonne'. Non si sono registrati danni o feriti in quanto non stavano transitando mezzi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Bellano, i carabinieri e i tecnici dell'Amministrazione provinciale di Lecco. La chiusura della provinciale si protrarrà almeno fino a domani, quando a monte verrà effettuato un controllo per verificare la presenza o meno di materiale instabile.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere di Como
  2. La Provincia di Sondrio
  3. Il Giorno.it
  4. MilanLive
  5. Giornale di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trezzone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...